Basilica Menor de La Virgen del Valle, Isla de Margarita

Cubagua

La più piccola delle tre isole che formano lo stato di Nueva Esparta. È situata a ovest di Coche e misura solo 24 km². Costituisce un habitat ideale per la riproduzione delle ostriche da perla. Fu sede della prima città coloniale spagnola del Sudamerica.

Oggi l'isola di Cubagua è disabitata, perciò manca ogni tipo di servizio, dall acqua corrente all'elettricità; vi si trovano solo alcune case di pescatori utilizzate nel periodo della raccolta delle perle, cioè da gennaio ad aprile ad anni alterni.

Le gite in barca da Margarita a Cubagua sono una vera e propria attrattiva: a bordo di ospitali imbarcazioni, su cui la musica invita alla festa, vengono serviti pranzo, spuntini e bevande alcoliche e analcoliche nazionali. Durante la giornata c'è la possibilità di tuffarsi o di fare snorkeling in mare aperto, oppure di godersi la spiaggia di Cubagua; o, ancora, si possono osservare con la maschera il relitto di una nave e le rovine sommerse dell'antica città di Nueva Cádiz, di grande interesse geologico e archeologico, dichiarate monumento nazionale nel 1979.

Pubblicità:Per tutto ciò che riguarda il Venezuelawww.lltoursvenezuela.com Per la versione italiana si ringrazia Maurizia Prioglio maurizia@prioglio.net

Bahia de Juan Griego, Isla de Margarita